L’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft approvata dalla commissione europea

L’ Unione europea ha autorizzato l’offerta di Microsoft per l’acquisto di Nokia. In una dichiarazione, la Commissione afferma che la “sovrapposizione delle attività delle due società in questo settore è minima e ci sono molti rivali, come Samsung e Apple che garantiscono la giusta competizione sul mercato.”
L’ex CEO di Nokia Stephen Elop si unirà a Microsoft per “guidare una squadra allargata sui Device” che comprenderà Surface , dispositivi Windows Phone e giochi Xbox. 
Per definire l’affare è necessaria ancora l’approvazione di tantissime commissioni in giro per il mondo. Ogni nazione ha la sua e per evitare di non poter accedere a particolari mercati, Microsoft e Nokia stanno procedendo con le dovute cautele.

DOVE ACQUISTARE I PRODOTTI NOKIA LUMIA CON WINDOWS 8 AL MIGLIOR PREZZO


SE VUOI ACQUISTARE DEGLI SMARTPHONE O DEI TABLET CERCALI SU AMAZON!

Annunci

Apple: le novità del prossimo anno: iPad e iPhone con display più grandi e iWatch con schermo flessibile!

Dopo esserci lasciati alle spalle l’annuncio dell’iPhone 5s e con la consapevolezza che il lancio dell’ iPad 5 e dell’iPad mini 2 sarà imminente, cos’è che bolle nella pentola della Apple per il prossimo anno?
I media koreani sembrano avere la risposta, confermando che la casa di Cupertino sta progettando un iPhone e un iPad dal display più grande ed uno smart watch.
Pare che le dimensioni dello schermo del prossimo iPhone saranno di almeno 5 pollici, secondo le fonti ottenute dal Wall Street Journal.
Notizie più precise invece per il prossimo iPad, che sembrano confermare con sicurezza che le dimensioni dello schermo saranno di ben 12.9 pollici, sembra infatti che questa decisione sia stata presa per contrastare gli ibridi pc/tablet convertibili che installano Windows 8 che in questi giorni stanno spopolando nei negozi. Sembra inoltre che questo nuovo prodotto sarà specificamente pensato per il mercato aziendale e per il mondo dell’educazione e degli ebook, per questo saranno di dimensioni generose.

Infine il display OLED dell’iWatch sembra che sarà prodotto dalla LG, e questo coincide con la recente comunicazione della Apple dove afferma che stanno testando un prototipo di smart watch munito di schermo da 1,5 pollici flessibile.

In basso alcune immagini che mostrano i possibili design di questo prodotto.

Come si dice… dove c’è fumo c’è fuoco, e pare che il prossimo anno la linea di dispositivi mobili Apple sarà affollata come non si è mai visto dal 2007, anno in cui tutto è iniziato!

Misterioso dispositivo Android con chip Intel Bay Trail che fa record nei test di benchmark

Seguici dalla pagina Facebook: Tecnologia News 

Intel si è finalmente risvegliata dal torpore del settore mobile, i suoi nuovi chip Haswell migliorano il consumo di energia risparmiando quindi la carica della batteria, soprattutto se paragonati a tablet e altri dispositivi basati su architettura ARM.

Ma che fine ha fatto l’ancor più economica architettura low cost Bay Trail pensata per l’utilizzo su dispositivi mobili? La Intel ha già rilasciato una demo di un tablet da 7″ con Windows 8, processore quad-core Bay Trail che potete visionare nel video in basso, e adesso sul database di AnTuTu compare un misterioso apparecchio con questo nuovo processore a risparmio energetico su cui gira Android. Il suo punteggio di benchmark? 43416 punti. Per fare un semplice confronto, il più potente processore con arhcitettura ARM, il chip Snapdragon 800, si ferma intorno ai 30000.

I dispositivi che monteranno Bay Trail dovrebbero avere un’autonomia ancora superiore rispetto a quelli con processore Haswell, cosa che li porta ad un livello superiore rispetto a quelli con architettura ARM, e su di essi girerà anche Android. Del resto chi lavora alle architetture ARM non resterà a guardare, e di questo trarremo tutti dei benefici.