Apple: le novità del prossimo anno: iPad e iPhone con display più grandi e iWatch con schermo flessibile!

Dopo esserci lasciati alle spalle l’annuncio dell’iPhone 5s e con la consapevolezza che il lancio dell’ iPad 5 e dell’iPad mini 2 sarà imminente, cos’è che bolle nella pentola della Apple per il prossimo anno?
I media koreani sembrano avere la risposta, confermando che la casa di Cupertino sta progettando un iPhone e un iPad dal display più grande ed uno smart watch.
Pare che le dimensioni dello schermo del prossimo iPhone saranno di almeno 5 pollici, secondo le fonti ottenute dal Wall Street Journal.
Notizie più precise invece per il prossimo iPad, che sembrano confermare con sicurezza che le dimensioni dello schermo saranno di ben 12.9 pollici, sembra infatti che questa decisione sia stata presa per contrastare gli ibridi pc/tablet convertibili che installano Windows 8 che in questi giorni stanno spopolando nei negozi. Sembra inoltre che questo nuovo prodotto sarà specificamente pensato per il mercato aziendale e per il mondo dell’educazione e degli ebook, per questo saranno di dimensioni generose.

Infine il display OLED dell’iWatch sembra che sarà prodotto dalla LG, e questo coincide con la recente comunicazione della Apple dove afferma che stanno testando un prototipo di smart watch munito di schermo da 1,5 pollici flessibile.

In basso alcune immagini che mostrano i possibili design di questo prodotto.

Come si dice… dove c’è fumo c’è fuoco, e pare che il prossimo anno la linea di dispositivi mobili Apple sarà affollata come non si è mai visto dal 2007, anno in cui tutto è iniziato!

Annunci

Dalla Samsung nasce Green LCD. La nuova linea di smartphone con schermo flessibile!

Nelle scorse settimane dalla Samsung era giunta notizia che l’azienda avrebbe rilasciato una versione alterativa del Galaxy Note 3 dotato di uno schermo in materiale plastico di nuova concezione. Le ultime news però sembrano smentire ciò, affermando che la Samsung creerà una nuova linea di telefoni simile alle serie Galxy S e Glaxy Note.
La rivista koreana Money Today annuncia che il telefono con schermo curvo della Samsung sarà simile al prototipo Youm già visto al CES questo gennaio. Da quanto riportato, questo dispositivo non sarà dotato di una S Pen e non sarà una robusta variante del Galaxy Note 3 come invece si era ipotizzato.

Oltretutto, stando alle recenti rivelazioni dei dirigenti della Samsung,  il primo telefono con il display flessibile in materiale plastico della compagnia verrà lanciato sul mercato proprio questo mese.

VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

Ameblo, un blog giapponese di tecnologia, ha trovato i dati di un benchmark GFXBench che potrebbero appartenere a questo telefono con schermo curvo. I dati del dispositivo, che ha come nome in codice SM-G910S, rivelano la presenza di un processore Snapdragon 800, un display Full HD (1920 x 1080), ed Android 4.3. Il dispositivo è compatibile con la LTE-A e potrebbe essere distribuito in Korea la prossima settimana.
Inutile dire che la Samsung vuole vincere la competizione nella gara trai display flessibili. Solo oggi abbiamo saputo che lo schermo G Flex, display curvo della LG, potrebbe essere lanciato già a novembre, con uno schermo da 6 pollici con una risoluzione di 1280 x 720 ed un processore Snapdragon 800.