Nokia Lumia 925 ha la fotocamera migliore del Lumia 920 in condizioni di scarsa illuminazione

Seguici dalla pagina Facebook: Tecnologia News

E’ tempo di un confronto tra le performance di scatto di due smartphones, che vede come protagonista il Nokia Lumia 925, che consta davvero di una grande fotocamera per un telefono, capace di fare ottime foto in condizioni di scarsa luminosità. Ad ogni modo questa volta il prodotto di punta della compagnia non subirà un confronto con telefoni come l’HTC One, il Galaxy S4, l’Xperia Z e l’iPhone 5. Invece il paragone avverrà con il Nokia Lumia 920, e le differenze sono piuttosto nette.

Come potete vedere da soli nelle fotografie in basso (in cui una è una foto in condizioni di scarsa luminosità, mentre l’altra è una foto di un dettaglio ravvicinato), il Nokia Lumia 925 è capace di acquisire immagini dai colori più naturali rispetto al Lumia 920. Mentre d’altra parte le foto di quest’ultimo forniscono una temperatura colore più fredda. In più, se messe a confronto, le foto del Nokia Lumia 920 sembrano carenti in termini di contrasto, a differenza di quelle scattate con il Lumia 925.

Nokia Lumia 925 (in alto) vs Nokia Lumia 920 (in basso)

Nokia Lumia 925 (in alto) vs Nokia Lumia 920 (in basso)

Fortunatamente, per tutti i possessori di Nokia Lumia 920, la fotocamera dello smartphone riceverà un incremento delle performance in concomitanza con il prossimo aggiornamento del software. Il cosidetto aggiornamento Lumia Amber, che ci si aspetta diventi disponibile dal terzo quarto del 2013, includerà l’applicazione Smart Camera della Nokia che fornirà numerose funzioni ed effetti, supporto per ISO a 3200, scatti a raffica più rapidi, ed il supporto per la radio FM.
Annunci

HTC One: La HTC afferma che la mancanza dello slot microSD sia dovuta a problemi di spazio

Seguimi dalla pagina: Tecnologia News

Non è un segreto che la decisione della HTC di non inserire uno slot per memory card microSD sul proprio ultimo telefono di punta si sia rivelata estremamente impopolare nei confronti del pubblico. La compagnia ha ricevuto numerose critiche da utenti e recensori riguardo l’omissione di questa funzionalità nell’HTC One. A rendere ancora peggio la cosa, la variante cinese dell’HTC One include per l’appunto uno slot di espansione per schede microSD.

Inizialmente abbiamo supposto che fosse a causa del fatto che la variante avesse poche decine di millimetri di bordo extra, dovute alla presenza della funzione dual-SIM, Sebbene la HTC non fosse molto entusiasta all’idea di dover dare spiegazioni riguardo le differenza dei due modelli… fino ad ora. 

Ecco ciò che dice la HTC:
Poichè la versione cinese dell’HTC One è progettata specificatamente per le più basse frequenze radio cinesi, abbiamo avuto dello spazio addizionale all’interno del dispositivo che ci ha permesso di inserire uno slot microSD. Questo spazio non ci è stato disponibile per la versione globale.
E’ una scusa interessante quando la presenza dello slot dual-SIM avrebbe avuto molto più senso. Questo semplicemente ci insospettisce ancora di più sulle reali motivazioni della HTC. Se la variante cinese ha un dispositivo radio più piccolo, perchè allora è stato anche necessario aumentarne la larghezza rispetto ai modelli per il mercato europeo ed americano?
E considerando che in commercio ci sono telefoni molto più sottili rispetto l’HTC One e che comunque includono uno slot per schede microSD, semplicemente non ci beviamo questa scusa (o quantomeno non la consideriamo valida al 100%). Non consideriamo poi il fatto che diversi telefoni HTC del 2012, che erano più spessi in modo rilevante rispetto all’HTC One, non avessero a loro volta uno slot per schede di memoria microSD.

Pensate anche voi che la HTC stia solo accampando delle scuse, o pensate ingenuamente che la progettazione dell’HTC One abbia impedito di trovare un modo per infilarci un minuscolo slot per schede microSD in un qualunque angolino dello smartphone? In ogni caso ciò non ha impedito alla HTC di vendere, ad oggi, quasi 5 milioni di HTC One, per cui suppongo che in entrambi i casi non sarà troppo un male per loro.