Panasonic Lumix DMC-TZ40 Test sul campo e recensioni utenti

Seguici dalla pagina Facebook: Tecnologia News

DMC-TZ40 è dotata di zoom ottico LEICA DC VARIO-ELMAR 20x con ultra grandangolo da 24
mm (equivalente a 24-480 mm di una fotocamera a pellicola 35 mm). Grazie all’Intelligent Resolution, lo Zoom 40x riduce al minimo il deterioramento dell’immagine anche quando è combinato con lo zoom digitale. La tecnologia Nano Surface Coating di Panasonic riduce al minimo le scie degli effetti ghost e flare offrendo immagini nitide. Le funzioni zoom sono disponibili anche per le riprese video.

Sensore MOS ad alta sensibilità da 18,1 Megapixel. Il Wavelet N/R (riduzione del rumore) di recente sviluppo del Venus Engine e l’Edge Smoothing NR consentono di catturare immagini ad alta sensibilità con rumore ridotto e bordi nitidi anche con alti valori ISO. La tecnologia per l’elevata velocità del segnale digitale in uscita consente rapidissimi scatti consecutivi a 10 fps alla massima risoluzione con otturatore meccanico e Light Speed AF.

DMC-TZ40 integra il Wi-Fi® e la tecnologia NFC: quest’ultima ti permette di collegare la fotocamera con uno smartphone o un tablet posizionandoli nelle vicinanze e seguendo la semplice guida. Con l’App Panasonic Image puoi caricare facilmente le immagini sui Social Network, Instant Transfer invece permette alla macchina fotografica di trasferire automaticamente i dati al dispositivo scelto. A casa è possibile trasferire i dati al PC via wireless. Il Wi-Fi Direct ™ permette la riproduzione diretta di immagini sui TV VIERA HD compatibili DLNA.
Registrazione video Full HD (1.920 x 1.080) nei formati AVCHD Progressive (50p) ed MP4 (25p). Il POWER O.I.S. è stato aggiornato con l’inserimento dell’HYBRID O.I.S.+ per video che utilizza cinque assi di correzione che rilevano e compensano efficacemente i movimenti della fotocamera. Una nuova aggiunta, il Level Shot, rileva la linea orizzontale e la mantiene anche se la macchina fotografica è inclinata. È possibile effettuare video in qualità HD a 100 fps.
Il GPS in DMC-TZ40 asseconda il sistema GLONASS per migliorare ulteriormente la sua accuratezza: mostra il nome del paese e della città e fornisce informazioni sul luogo in cui ci si trova a livello mondiale. Le foto e i video con i nomi dei siti sono ordinati automaticamente per offrire una ricerca rapida, e la funzione di logging consente di memorizzare le distanze di viaggio che possono essere visualizzate sull’applicazione Google Earth. Toccando lo schermo Multi-Touch da 3″ la mappa può essere ridimensionata o ingrandita.

Per avere una recensione/parere da parte delle persone che possiedono questa fotocamera, vi rimando a questo link: Fotocamere Panasonic – Recensioni degli utenti!, si tratta di una galleria facebook in cui chiunque può lasciare il proprio parere sulle fotocamere in questione. Partecipa anche tu!

Test sul campo e recensione della Panasonic Lumix DMC-TZ40

Annunci