Sony e Hasselblad di nuovo insieme per sviluppare un sensore rivoluzionario

Dopo una prima partnership tra la casa svedese Hasselblad e quella giapponese Sony per la commercializzazione di macchine fotografiche unicamente in serie deluxe – Sony Lunar, Stellar e Stellar Special Edition – la cooperazione tra i due colossi sembra volersi rinnovare per dar vita ad nuovo, sensazionale sensore digitale.
Si vocifera, infatti, che la caratteristica principale del rivoluzionario sensore in lavorazione sarebbe quella di poter intervenire sull’ esposizione di ogni singolo pixel dell’elemento sensibile, catturando la luce con tempi differenti, così da apportare un aumento notevolissimo della gamma dinamica ed annullare del tutto il lavoro in post produzione per creare immagini HDR.

Su quale corpo macchina sarà implementato il sensore, e altri dettagli tecnici, nulla è ancora stato rivelato. Non resta che attendere i primi mesi del 2014, data nella quale si pensa verranno svelati altri interessanti particolari.
Annunci

La storia della Hasselblad raccontata in un video

Nel video a fine articolo è mostrata brevemente la lunga storia e i successi di un marchio che ha contribuito a fare la storia della fotografia e partecipato in senso letterale al progresso del genere umano (per fare un esempio gli astronauti che sono sbarcati sulla luna usarono una Hasselblad opportunamente modificata, realizzando grazie ad essa degli scatti stupendi!).
Se avete gradito il filmato troverete simpatico e interessante anche questo articolo: Dalla camera oscura alla fotocamera del cellulare