Luci ed ombre sui cambiamenti di Flickr

Il rinnovo totale di Flickr, tra cui anche quello dei modelli d’abbonamento, ha suscitato molte critiche e discussioni.
Il restyling del sito e la concessione di un notevole spazio gratuito hanno attirato le attenzioni di un pubblico più vasto, soprattutto dei curiosi che non lo avevano mai usato, scoraggiati dal dover fare prima o poi un account PRO, pena numerose limitazioni dell’account free dopo un tot di foto inserite. D’altro canto queste novità hanno raccolto sfilze di feedback negativi.
È un dato di fatto: grazie ai TeraByte in regalo Flickr ha ampliato la sua utenza, ed in questi giorni il numero di foto caricate, commentate ed aggiunte ai preferiti è sensibilmente aumentato.

Pagando poco più di 300€ si può acquistare ulteriore spazio. Il successo, però, è bilanciato dai commenti negativi.
Critiche dure al restyling
Indipendentemente dal fatto che piaccia o no, la nuova grafica è sicuramente un passo avanti ed un segno che Flickr vuole mettersi al passo coi tempi.
Marco Crupi, gestore di uno dei più popolari blog di fotografia in Italia, ha commentato così il restyling di Flickr:
Ho smesso di aggiornare il mio account Flickr parecchio tempo fa, ma alla notizia di un grosso aggiornamento della piattaforma mi sono fiondato a controllare. “Un casino” è la parola più adeguata:  è solo diventato tutto più confusionario, hanno adottato una grafica più fighetta ma la sostanza non cambia, sempre la solita solfa. La vecchia grafica era molto più intelligente e razionale: decidevi di visualizzare una foto, guardavi l’immagine a una grandezza apprezzabile e, se ti piaceva, potevi gustartela alla massima risoluzione. Ora le foto vengono visualizzate direttamente in alta risoluzione mettendo in ombra i commenti, tanto da sembrare due template sovrapposti. Inoltre è molto scomodo avere set e foto in due pagine differenti! Per concludere, trovo molto triste l’inserimento dell’immagine di copertina, copiata palesemente da Facebook, che dimostra quanto poco siano originali gli attuali programmatori di Flickr. A breve posterò un immagine che rimanda i miei visitatori al mio portfolio su Facebook.

S. Alessandra Severino: Flickr

Annunci

Flickr offre 1 terabyte di spazio gratuito e aggiorna la sua App per dispositivi mobili

Yahoo ha lavorato molto duramente per rendere di nuovo competitivo Flickr. È stato fatto un grande passo in avanti nella giusta direzione, adesso Flickr offre a tutti gli utenti 1 terabyte di spazio gratuito e una app graficamente più gradevole!
Le novità rilevanti per l’app sono il nuovo layout edge-to-edge, 16 filtri fotografici e altro ancora.
Per chi non lo sapesse Flickr prima di questo aggiornamento offriva pochissimo spazio di archiviazione, dopodiché si era “costretti” a pagare per avere un account pro, pena, parte delle nostre foto non sarebbero più state visibili al pubblico. Yahoo descrive in questo modo la sua nuova offerta: “Quanto grande è un terabyte? Beh, si potrebbe fare una foto ogni ora per 40 anni senza finire lo spazio a propria disposizione“.

Prima e dopo l’aggiornamento della app di Flickr

Se vogliamo fare un confronto, Google ora offre 15 GB di storage condiviso tra Gmail, Foto G+, e Drive; per ottenere un 1TB il costo è di 49,99 dollari al mese.