François Ozon e la sua Jeune & Jolie

Jeune & Jolie
USCITA CINEMA: 07/11/2013 
GENERE: Drammatico 
REGIA: François Ozon
PAESE: Francia 

Jeune & Jolie – Giovane e Bella, in concorso al Festival di Cannes 2013, è il nuovo film di François Ozon, in uscita nei nostri cinema dal 7 novembre. Con questa pellicola, descritta come la migliore del regista francese, si fa un’ampia analisi della sessualità umana, mostrando il ritratto di vita di una giovane diciassettenne, la bellissima Marine Vacth, che decide di prostituirsi.

Un film che rappresenta un manifesto, mostrando, come nei precedenti film del regista, giovani ragazzi che, proprio attraverso il corpo, si aprono al mondo.
Lo farà anche la giovane protagonista della pellicola che rappresenta il fulcro dell’opera, rischiando, esponendosi, in un cinema del voyeurismo: si osserva la pelle, la forma, l’ossessione di ribellione. Il film percorre le quattro stagioni di Isabelle, scandite da quattro accompagnamenti musicali, che puntualizzano il cinema del dettaglio di François Ozon, del suo approccio al sesso attraverso il viaggio verso se stessa.

Isabelle si prostituisce per il bisogno di farlo, è nel periodo dell’adolescenza, nel periodo del cambiamento nel quale si ha la voglia di infrangere tutte le regole.
Le canzoni di Françoise Hardy, dice il regista, sono servite proprio al film affinchè descrivessero l’essenza dell’amore adolescenziale, disilluso ma romantico: lei ha bisogno di questo tipo di amore, o conflitto, per trovare se stessa.

 
Stefania Sammarro
Annunci