Il Decameron in 100 tweet: la sfida lanciata dalla Società Dante Alighieri

Sesta giornata, decima novella: <>.

Lo scorso 1 agosto ricorreva il settecentesimo della nascita di uno degli autori definiti dall’umanista Pietro Bembo “tre corone” per l’altezza di stile raggiunta con il proprio stile e la propria lingua, che avranno notevole influenza nei secoli a venire, fino all’Ottocento di Alessandro Manzoni: stiamo parlando di Giovanni Boccaccio.

Sesta giornata, seconda novella: <>.

La Società Dante Alighieri, che dal 1889 si occupa di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo ponendo particolare attenzione ai legami spirituali fra i connazionali all’estero e la madrepatria, ha pensato di celebrare questo anniversario con lo stesso spirito “giocoso” di uno dei padri della nostra lingua italiana. Dal 1 agosto per esattamente 100 giorni, la durata appunto della vicende narrate nel Decameron, qualsiasi lettore poteva pubblicare il proprio tweet o meglio twoosh (tweet perfetti di 140 caratteri esatti) all’indirizzo twitter.com/la_dante#14000DB oppure commentare tramite posts sulla pagina Facebook della Società. I migliori tweet della settimana sono stati pubblicati sulla newsletter madrelettera, alla quale è possibile accreditarsi al link www.ladante.it/madrelettera. I 12 vincitori sono stati premiati il 16 novembre presso il “Palazzo Pretorio” di Certaldo con un Dizionario Devoto-Oli e la tessera della Società Dante Alighieri per il 2014.

Sesta giornata, nona novella: <>.

Questa iniziativa fa parte di “Dante 2.0”, che <<in questi anni di accelerazione e nel pieno sviluppo della società dell'informazione e della conoscenza, la nostra organizzazione veste i panni virtuali di una “Dante 2.0”, che intende consolidare la propria presenza nei social network>>, spiega il Segretario Generale Alessandro Masi.

Quinta giornata, nona novella: <>.

L’esperienza di redigere un “nuovo” Decamerone di 14.000 caratteri prosegue fino al prossimo 18 dicembre attraverso la rubrica La novella della buonanotte su FoliaMagazine.it, rivista d’arte di Franco Cosimo Panini Editore, che pubblica ogni giorno alle 22 accanto ad ogni twoosh narrativo del Decameron in 100 tweet una spettacolare miniatura tratta dal Decameron (codice del XV secolo) conservato alla Bibliothèque de l’Arsenal di Parigi, che illustra appunto quella novella. Nell’ambito delle celebrazioni di dello scrittore, la Società ha anche organizzato il 19 settembre presso il Teatro Civico di Cagliari Decameron mediterraneo sotto le stelle che ha ripercorso attraverso una maratona di lettura i luoghi del mare nostrum attraversati e percorsi dai protagonisti delle novelle con un itinerario scelto da Massimo Arcangeli e Valeria Noli.

Quarta giornata, quinta novella: <>

Lucia Piemontesi
Annunci