Leica annuncia la nuova edizione del concorso Oskar Barnack Award 2014

Leica ha annunciato che a partire dal 15 dicembre 2013 saranno aperte le iscrizioni all’ Oskar Barnack Award 2014, la competizione internazionale indetta ogni anno dall’azienda.

In occasione del centenario della fondazione dell’azienda saranno aumentati i premi in denaro. Infatti il vincitore porterà a casa ben 10.000 euro e una fotocamera LEICA M completa di obiettivo.

Oltre all’evento madre, con un premio di 5000 euro e la medesima fotocamera della competizione primaria, il “Leika Oskar Barnack Newcomer Award” sarà dedicato alla categoria dei fotografi emergenti.

Per la prima volta sarà introdotto un ulteriore premio riservato ad una terza categoria. Il “Leica Oskar Barnack Public Awards“. Il vincitore si aggiudicherà un premio di 2500 euro.
“La fotografia come arte creativa è parte di una lunga tradizione dell’azienda, come anche la promozione di talenti emergenti. Ci sembrava logico incrementare i premi per la celebrazione del nostro centenario sia per il Leica Oskar Barnack Award che per il Newcomer Award.”
I partecipanti, esclusivamente dei fotografi professionisti, dovranno inviare una serie di dieci fotografie rappresentanti il tema “L’interazione tra l’uomo e l’ambiente“. Le iscrizioni saranno aperte fino al 31/01/2014, scopri di più sul concorso e  il vincitore della scorsa edizione.
Barnack all’opera nel suo laboratorio

Oskar Barnack (Lynow, 1° novembre 1879 – Bad Nauheim, 16 gennaio 1936) è stato un ingegnere ottico, meccanico, disegnatore industriale e padre della fotografia 35 mm.

Il nome “Leica” sta per Leitz Camera ed usava una pellicola ripresa dal 35mm cinematografico. Barnack decise che il classico formato 18 x 24 mm (3:4) non era abbastanza largo per produrre buoni fermo immagini, decise, quindi, di raddoppiare le dimensioni fino a 24 x 36 mm (2:3) ruotando la pellicola in orizzontale.
Annunci

Concorso fotografico ‘Il Ritratto in Bianco e Nero’ dal 29 Ottobre al 30 Novembre

Per inaugurare il nuovo giornale, o per meglio dire il suo rinnovamento (redazione quasi completamente rinnovata e in fase di ampliamento), Epì Paidèia ha deciso di lanciare un concorso fotografico dedicato alla fotografia di ritratto in bianco e nero!
PER PARTECIPARE
Ogni utente potrà postare una foto ed una soltanto caricandola direttamente sulla bacheca della fanpage del sito, la trovate a questo link: Epì Paidèia – Fanpage.
Durata del concorso fotografico a tema “Il Ritratto in Bianco e Nero”: dal 29 Ottobre al 30 Novembre
Alla tipica domanda sul metro di giudizio usato per la valutazione delle foto rispondo citando Bresson: “Occhio, Mente e Cuore”.
IL PREMIO
Le prime tre foto vincitrici verranno presentate tramite un articolo sul nostro giornale a tutta la comunità fotografica, sfruttando anche i canali social del blog fotografico di Marco Crupi.

I colori dell’estate, Concorso fotografico – Dal 25 Giugno al 25 Luglio

In attesa che escano i risultati del fotocontest dedicato al ritratto, abbiamo pensato di lanciare quello dedicato all’estate.
PER PARTECIPARE

Ogni utente potrà postare una foto ed una soltanto caricandola direttamente sulla bacheca della fanpage del sito, la trovate a questo link: Epì Paidèia – Fanpage.

Durata del concorso fotografico a tema “I colori dell’estate”: dal 25 Giugno al 25 Luglioo

Alla tipica domanda sul metro di giudizio usato per la valutazione delle foto rispondo semplicemente citando Bresson: “Occhio, Mente e Cuore“.

IL PREMIO

I fotografi vincitori compariranno sia su questo sito che sulla fanpage di Marco Crupi che conta più di 17.000 iscritti (il suo è uno dei più seguiti blog di fotografia in Italia), le foto verranno raccolte in una galleria da mostrare alla comunità fotografica italiana e ogni foto potrà essere collegata col sito web/portfolio dell’autore.

Vincitori concorso fotografico "La Primavera"

Ci scusiamo per il ritardo con cui sono usciti i risultati del fotocontest.
Dopo un’attenta analisi siamo giunti alla proclamazione delle foto vincitrici: poiché il livello era alto e i partcipanti numerosi abbiamo deciso di non fare il classico primo, secondo e terzo posto, ma di mettere in mostra le foto che più ci hanno colpito.
Personalmente penso che la fotografia non vada intesa come una gara in cui vince il migliore, sarebbe triste e riduttivo se fosse solo così. Voglio che prendiate questi concorsi fotografici organizzati da Epì Paidèia come un’occasione per socializzare con nuovi fotografi e imparare qualcosa dalle loro opere.
Qualcuno mi ha chiesto che metro di giudizio usassi, rispondo semplicemente citando Bresson “Occhio, Mente e Cuore”.
Detto questo godetevi le foto andando alla Galleria “‘La Primavera’ Vincitori Concorso Fotografico“, complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti, buona luce.

Earth and Sky Photo Contest 2013, alla scoperta di alcuni dei migliori scatti notturni

Earth and Sky è un concorso fotografico internazionale che premia le fotografie notturne più suggestive, e sta guadagnando un certo prestigio per la spettacolarità delle immagini inviate dai fotografi di tutto il mondo.
Il numero dei partecipanti è cresciuto notevolmente rispetto allo scorso anno e, dato il livello dei concorrenti, è previsto che le future edizioni raccoglieranno un numero sempre maggiore di iscritti. In ogni caso, per tutti gli appassionati di fotografia notturna (e non) è una vera delizia per gli occhi guardare i lavori di questi fotografi.

Il primo premio è stato assegnato a Stephane Vetter, con uno scatto dal titolo “Cielo Sopra Godafoss”, che mostra l’aurora boreale e la Via Lattea nei pressi della “cascata degli dei” in Islanda.

Ugualmente impressionante è l’opera dell’austriaco Andreas Max Böckle, con la sua fotografia “Under the Hood”, scattata a Salisburgo, che ritrae le tracce stellari.

“Crossed Destinies” di Luc Perrot, presso l’isola di Réunion, nell’Oceano Indiano, è un altro scatto eccezionale premiato dalla giuria per la sua grande composizione.
Se siete interessati alla fotografia nottura e astronomica vi consiglio di leggere i seguenti articoli:
S. Alessandra Severino: Flickr