Riposa in pace, Brian Griffin!

Le notizie più sconcertanti di solito sono quelle che ti colpiscono senza alcun preavviso. Oggi siamo qui, riuniti nel dolore, ad onorare la memoria di Brian Griffin (1999 – 2013).
Brian era l’amatissimo cane parlante della famiglia Griffin. In tutti questi anni abbiamo adorato il suo personaggio, la sua cotta per Lois, il rapporto col suo migliore amico Peter e soprattutto l’amore fraterno che lo legava a Stewie.
Lo ricorderemo come uno scrittore di discreto successo, un cane con la passione per la letteratura e con qualche problemino con l’alcool, sempre alla ricerca dell’amore ma, almeno in questo campo, molto spesso sfortunato.

Ma come? Non sapete cosa è successo? Nella puntata andata in onda ieri, negli USA, è accaduto qualcosa che nessuno si aspettava. Brian è stato investito da un’auto! La cronaca minuziosa dei fatti sarebbe una mancanza di rispetto, non addentriamoci in dettagli che possono solo aggravare il nostro dolore.
Intervistato sull’accaduto il produttore esecutivo dello show Steve Callaghan ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Per quanto tutti amiamo Brian, e per quanto tutti amano gli animali domestici, può capitare che nella realtà un cane sia investito da un’auto. Avendo deciso per la morte di uno dei protagonisti, abbiamo pensato che per la famiglia Griffin sarebbe stato meno traumatico perdere Brian”

Nessuna dichiarazione, per il momento, da parte del suo creatore e doppiatore Seth McFarlane.
Difficile, nonostante i tentativi di spiegazione, non sentire questa scelta come eccessivamente forzata, quasi in risposta a quello che succederà nei Simpson in questa stagione, seppur coinvolgerà un personaggio secondario della serie.
Probabilmente questa scelta può trovare una forte giustificazione anche nella costruzione di una storia differente, reale e che darà diversi spunti per il futuro, ma conosciamo questo mondo e sappiamo benissimo come un personaggio prima o poi possa tornare da un momento all’altro.
Da parte mia e da parte di tutta la redazione sentite condoglianze per la famiglia Griffin. Che questo momento vi possa rendere più forti.
Il drammatico video della sua morte:


Alex Ziro
Annunci