Tim Burton e Johnny Depp ancora insieme nel 2015 per Edgar Allan Poe

Commercialmente parlando, Tim Burton è gia di per se una garanzia per i produttori di Hollywood, abituati a cifre da record per quanto riguarda gli incassi dei film del regista di Burbank. Ma alla notizia che quest’ultimo stesse pensando a un ritorno sul grande schermo con il suo pupillo, Johnny Depp, a Los Angeles molti saranno letteralmente sobbalzati sulla sedia. Si calcola infatti che la fortunata coppia abbia incassato complessivamente oltre 400 milioni di dollari, una cifra che spingerà l’establishment hollywoodiano a finanziare massicciamente il progetto di Burton, che sta pensando a un film ispirato alla vita e alle opere di uno degli scrittori horror più grandi di tutti i tempi: Edgar Allan Poe.
A pensarci bene, la burrascosa vita del poeta americano, fatta di alcol, sregolatezza e dai molteplici lati oscuri, si fonde bene con l’atmosfera noir-dandy della coppia d’oro del cinema. Burton, da sempre appassionato delle opere di Poe (le divorava fin da piccolissimo), starebbe lavorando alla sceneggiatura con Scott Alexander, già sceneggiatore  di Big Eyes (film in uscita nel 2014 anche in Italia, ambientato su Margareth Keane, nota per i suoi disegni di bimbi con occhi giganti).
Malgrado sia ancora tutto da ufficializzare, i fan della coppia già si sfregano le mani, nella speranza che il futuro film su Poe non deluda come “Alice in Wonderland” e “Dark Shadow”. Non ci resta che aspettare…
Francesco Bitto
Annunci