The Who: ultimo tour nel 2015. Poi addio alle scene

The Who – Super Bowl 2010
La notizia è di qualche giorno fa, ma è di quelle che mette l’ansia e fa venire il prurito allo stomaco in un colpo solo. Ebbene sì, anche gli Who appendono il jack al chiodo e se ne vanno in pensione, ma non prima di aver fatto un ultimo tour mondiale in occasione del loro cinquantesimo anniversario, dove faranno visita anche in città “dove ancora non abbiamo suonato”, dice Pete Townshend nell’intervista apparsa sull’Evening Standard, “come ad esempio l’Europa dell’est”.
The Who, 1975 – USA – Image by © Neal Preston/CORBIS
Proprio Townshend ha annunciato che nel 2015 inizieranno il loro ultimo tour, concedendo quindi un’ultima occasione per sentirli suonare dal vivo i vecchi successi. In ogni caso rimane l’amaro in bocca, poiché se ne va una delle più incredibili ed eclettiche rock-band della storia, che ha influenzato tutte le successive generazioni di musicisti fino ai giorni nostri. Lo stesso Eddie Wedder confessò: “These guys changed my whole world”.
Mentre chi vi scrive sta già pregustando l’idea di poter cantare a squarciagola “Pinball wizard”, “Who are you?” o “Magic bus”, ci si chiede se passeranno anche dall’Italia nel loro ultimo giro del mondo sui palchi. L’ultima apparizione fu di Roger Daltrey, che nel 2012 portò Tommy in 8 teatri in giro per lo stivale. Ma dovremo aspettare ancora un po’ quindi per rivederli tutti insieme. Nell’attesa, a novembre uscirà l’edizione speciale in cofanetto di Tommy, l’opera-rock basata sulla storia di un ragazzo che diviene sordo, muto e cieco che si scopre “mago del flipper”.
The kids are alright – The Who
Per un fan accanito è sempre dura accorgersi che il tempo passa anche per i propri idoli, perché tende a vederli come immortali, giovani e con la voglia di spaccare il mondo. Anche se la loro arte resterà immortale e attuale, la verità è che quando abbandonano l’attività, lasciano il vuoto in un mondo sempre più sterile di eroi.

Gli Who lasciano le scene. A noi spetta ricordarli.

Francesco Bonistalli