Doctor Who compie 50 anni!

“It’s bigger on the inside!” [È più grande all’interno!] ~*warning: probabili spoilers*~

Da sinistra Matt Smith, David Tennant e John Hurt

Come si potrebbe definire meglio una serie TV che racconta, in appena cinquant’anni, di un viaggio quasi millenario nel tempo e nello spazio? Per chi non lo conoscesse, Doctor Who è una serie TV sci-fi inglese che parla della storia di questo misterioso alieno, il Dottore, che viaggia nel tempo e nello spazio grazie al suo veicolo, la TARDIS (sì, è femmina), la famosa cabina blu, e che, per sfuggire alla morte (e al temibile rinnovo degli attori), si rigenera diventando un’altra persona. Questo telefilm, che prende il nome dalla gag ricorrente, in cui, quando il Dottore si presenta a qualcuno, la persona di turno chiede “Dottore chi?” (Doctor Who?), andò in onda per la prima volta in Gran Bretagna il 23 novembre 1963. Era una serie TV rivolta ad un pubblico perlopiù composto da famiglie e doveva servire per spiegare, grazie a questi viaggi nel tempo, concetti scientifici e situazioni storiche, oltre che, chiaramente, divertire con le avventure fantascientifiche di questo alieno e dei suoi compagni di viaggio. Ebbe un grande successo ed entrò nei cuori di tutti gli inglesi, si dice anche in quello della Regina Elisabetta, per poi diffondersi anche nel resto del mondo.

Billie Piper e John Hurt, rispettivamente nei ruoli di Rose Tyler ed il Dottore

La serie fu interrotta nel 1989 a causa di un calo di ascolti ma, dopo un film nel 1996, fu ripresa brillantemente nel 2005 da Russell T. Davies, che “ricominciò” dal nono Dottore. Dopo quattro stagioni, Davies ha passato il testimone a Steven Moffat che oggi, dopo altre tre stagioni di successo, per festeggiare il cinquantesimo anniversario ha voluto creare un episodio speciale in cui, accanto all’Undicesimo Dottore, interpretato da Matt Smith, e alla sua compagna di viaggio Clara Oswald (Jenna-Louise Coleman), compaiono vecchie glorie del programma, come David Tennant, la decima reincarnazione, e Billie Piper, la companion Rose Tyler, insieme ad altri illustri nomi, come quello di John Hurt, già apparso nei minuti finali dell’ultima puntata della settima stagione, nei panni del più grande segreto del Dottore.

Nei trailer diffusi dalla BBC si può notare che il tema di questo speciale sarà piuttosto dark e vedrà come protagonisti le ultime due reincarnazioni del Dottore, con le rispettive compagne, e il misterioso Dottore ‘segreto’, interpretato da John Hurt, in un’avventura che molto probabilmente ha a che fare con il periodo più buio della vita del millenario alieno: la Grande Guerra del Tempo, la distruttiva lotta fra i Signori del Tempo, il popolo del protagonista, e i Dalek, la temibile razza di alieni in armatura che puntano alla distruzione totale e alla conquista, persa da entrambe le parti, ma vinta dal Dottore, ultimo testimone di questo terribile conflitto. La scelta di Steven Moffat è stata azzeccata, perché ha preso un evento memorabile nella storia del telefilm, di cui in realtà non si è mai trattato sul serio, e l’ha voluto espandere e usarlo per rendere unico questo anniversario speciale un po’ per tutti gli inglesi. In fondo, quanti telefilm possono vantare la veneranda età che ha raggiunto invece questa serie? Comunque, com’è solito negli episodi di Doctor Who, alla parte seria e profonda verranno anche accostati simpatici siparietti, soprattutto fra i “due Dottori”, come la scena del confronto dei cacciaviti sonici o una delle gag ricorrenti in questa serie, la famosa frase “Oh, you have redecorated! I don’t like it.” (“Oh, ma hai riarredato! Non mi piace.”) usata diverse volte dal Dottore.

Immagine del trailer in cui si vede Gallifrey, la patria del protagonista, distrutta

Questo speciale da 90 minuti sarà trasmesso addirittura in contemporanea (quasi) mondiale e in Italia a mandarlo in onda sarà Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre), la rete che ha trasmesso le 7 stagioni di ‘New Who’ negli ultimi anni, alle 21.10. Dunque preparate i vostri cacciaviti sonici, i farfallini e i fez per sabato 23 Novembre, Il Giorno del Dottore sta arrivando! GERONIMO!

[Il secondo trailer ufficiale di The Day of the Doctor.]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...